ROC NATION x AC MILAN – Cosa cambierà nel mondo della comunicazione sportiva?

ROC NATION x AC MILAN – Cosa cambierà nel mondo della comunicazione sportiva?

Da pochi giorni è stata comunicata attraverso i canali ufficiali, la collaborazione tra la Roc Nation e AC Milan, un annuncio storico tra il club rossonero e l’agenzia di Jay-Z.

Ma cosa cambierà nel mondo della comunicazione?

Che la squadra rossonera avesse deciso di puntare maggiormente sul proprio brand, in linea con i grandi club europei, si era notato già da qualche tempo. 

Di fatti, l’agenzia inglese DixonBaxi, nel 2019, ha rebrandizzato e rivisto il logo e la comunicazione del club seguendo la linea comunicativa “Running around the ovals“, basando tutta la comunicazione e l’aspetto grafico sul famoso “ovale” che identifica lo storico logo del Milan.

La strategia impostata dall’agenzia Londinese, e dal club, è: “Milan to Many“, con l’obbiettivo di andare oltre il calcio, unire i tifosi di tutto il mondo e promuovere l’inclusività.

Questi valori hanno sicuramente strizzato l’occhio a Roc Nation ed alla sua capacità distintiva di creare e muovere cultura.

Creating and supporting careers in every aspect of modern entertainment” è questo il core business dell’agenzia di Jay-Z.

A Roc Nation è stata affidata la cura di numerosi aspetti strategici relativi all’entertainment:
la programmazione musicale, le collaborazioni in ambito di merchandising, l’amplificazione del brand e delle attività creative, l’ideazione e l’attuazione delle digital strategy, le vendite commerciali, gli eventi culturali e rafforzare i propri brand a livello globale, una nell’ambito calcistico e l’altra nel mondo del lifestyle.

Siamo di fronte ad una vera e propria rivoluzione: 

se in precedenza il brand era monolitico, operante in un solo business (quello del calcio), ora diventerà un brand trasversale e il calcio sarà solo un’appendice.

Cambiando il business model, cambierà anche il modo di comunicare: ma come cambierà?

Ci sarà una comunicazione dedicata per ogni business unit, o sarà trasversale a tutte?

Lo vedremo sicuramente nei prossimi mesi e sarà sicuramente il benchmark per improntare delle nuove campagne di comunicazione.

Il 70% dei nostri lettori aiuta GenericNews.it a crescere condividendo gli articoli sui social.
Aiutaci anche tu a diffondere la buona informazione!

Lascia un commento