You are currently viewing Un medico francese avrebbe trovato la cura al Covid-19

Un medico francese avrebbe trovato la cura al Covid-19

  • Categoria dell'articolo:Cronaca
  • Autore dell'articolo:

Didier Raoult, specializzato in malattie infettive e operante all’Ospedale di Marsiglia, avrebbe sperimentato un metodo efficace per abbassare notevolmente la curva del contagio.

Il professor Didier Raoult, direttore dell’IHU Méditerranée Infection di Marsiglia, ha pubblicato un video, nel sito dell’Ospedale di Marsiglia, dove dichiara che l’epidemia di Covid 19 stia per volgere al termine. Il monologo del medico, che cura i pazienti infetti con l’idrossiclorochina, è diventato subito virale in tutto il mondo, tanto da ricevere la visita del presidente transalpino Emmanuel Macron.

La clorochina verrebbe somministrata ai pazienti infetti e già dopo 24/48 ore si vedrebbero netti miglioramenti, lo dimostra lo studio condotto dal virologo francese su più di 80 pazienti.

Il filmato, però, ha suscitato critiche dalla comunità scientifica, in particolare da Philippe De Mester, direttore dell’ARS PACA (Agenzia Regionale della Salute). 

Secondo De Mester è prematuro prevedere la fine della pandemia, il direttore crede che il virus continuerà ad essere presente in Europa per molte settimane.

Di conseguenza, Raoult, attraverso un’intervista all’emittente francese Radio Sud, ha voluto chiarire, a chi lo critica, che nel video intendeva dimostrare che l’epidemia potrebbe scomparire in primavera, con l’arrivo di giornate soleggiate, per poi ritornare in autunno, con un clima più freddo, come succede con il 99% dei virus che causano infezioni respiratorie.

Raoult è convinto che la sua teoria sia corretta perché un calo significativo sarebbe dimostrato dai dati che sta raccogliendo in queste settimane. Infatti, secondo queste analisi, al momento del picco della pandemia, si sono registrati 368 casi positivi al giorno, mentre attualmente si rilevano 60/80 casi quotidianamente.

Di seguito i casi di Covid-19 aggiornati in tempo reale:

Il 70% dei nostri lettori aiuta GenericNews.it a crescere condividendo gli articoli sui social.
Aiutaci anche tu a diffondere la buona informazione!

Lascia un commento